Notizie Flash

Processo ai No Tav. La vendetta dello Stato

Il Tav è sul binario morto ma lo Stato si vendica con una sentenza durissima. Condanne ridimensionate rispetto alle richieste dei pm ma sempre pesanti, e pesanti provvisionali. Nove aumentate, solo sei le assoluzioni. Hanno pesato le interferenze del Procuratore Maddalena nei giorni scorsi? Ora la parola è alla gente. La lista delle condanne in fondo all'articolo.

di Fabrizio Salmoni

 C’è un’atmosfera elettrica fuori e dentro l’aula bunker nel giorno della sentenza. Nel piazzale un buon rinforzo di polizia, controlli all’ingresso e un’aula avvolta dai carabinieri. Imputati, giornalisti e avvocati scherzano, forse per il nervosismo. L’articolo de La Stampa di oggi è mal digerito, sembra un’istigazione alla condanna, nei toni. Si aspettano le 14,30, ora preannunciata dal Presidente Bosio per la lettura della sentenza e già quello avrebbe dovuto far suonare un campanello di allarme: un processo cosi complesso, controverso e corposo avrebbe presupposto una lunga discussione tra i giudici, anche solo per attribuire le singole responsabilità. Come potevano conoscere cosi in anticipo i loro tempi? Evidentemente il lavoro era già quasi terminato a dispetto delle arringhe finali dei difensori e questo non era di buon auspicio.   la sentenza

C’erano state le esternazioni del Procuratore Maddalena pochi giorni fa che attaccava la sentenza del processo per terrorismo come troppo mite per aver appunto ignorato, come suggeriva la Cassazione, l’aggravante del terrorismo e il conseguente affidamento ai domiciliari dei primi quattro imputati. Caselli aveva ribadito per interposta persona dalle pagine del quotidiano del Pd, La Repubblica. L’equilibrio, un saggio equilibrio insomma era sotto attacco. Un Presidente debole e confuso, sdraiato per tutto il processo sui capricci dei pm, come non poteva non adeguarsi alla domanda. Come il mercato. E allora, tipico dei pavidi, batte un colpo al cerchio e uno alla botte: accetta l’impianto dell’accusa (niente contesto, solo reati, Stato e sindacati di polizia vittime dei facinorosi) ma riduce le condanne (e i danni) rispetto alle richieste esagerate delle procuratrici con l’elmetto. Ora può andare in pensione tranquillo, la coscienza è un’altra cosa. Ci sono anche assoluzioni e condanne minime ma le massime arrivano a più di quattro anni (a fronte dei sei abbondanti richiesti)

La lettura dura un’ora in un silenzio che si fa sempre più angosciato e sdegnato poi tutti escono. Qualcuno improvvisa un blocco stradale e la Celere accorre, caschi e scudi. Poi tutti a , curiosi di capire quanto potrà la rabbia della gente o se la sentenza alimenterà le paure. Qualche prima risposta si avrà nelle prossime ore.

Intanto, la prima reazione ufficiale è dei 5 Stelle Scibona e Frediani: “E’ una sentenza ingiusta, fortemente voluta dal potere esecutivo, ovvero i Governi che si sono succeduti nel corso degli ultimi anni ed i Ministeri. E’ la conferma che il Governo intende andare avanti con il pugno duro su quest’opera senza ripensamenti e senza riconoscere dignità alla lotta contro il Tav... Comminare pene complessive per 145 anni di carcere ci sembra quantomeno spropositato. Così come sono ingiustificati i risarcimenti pesantissimi riconosciuti ai Ministeri della Difesa, degli Interni e della Giustizia oltre ai sindacati di Polizia a dimostrazione della commistione tra potere esecutivo e la polizia giudiziaria”. (F.S. 27.1.2015)

 striscione

Richieste e condanne (in grassetto assoluzioni e condanne peggiorate)

1 ANICOT Isabelle. Richiesti 3 anni e 10 mesi: Assolta

2 ARBOSCELLI Nicola. Richiesti 3 anni e 1 mese:  Assolto

3 AVOSSA Gabriela. Richiesti 6 anni: Assolta

4 BALDINI Filippo. Richiesti 3 anni  10 mesi. Condanna: 3 anni, 8 mesi

5 BASTIOLI David. Richiesta: 3anni, 2 mesi e 15 gg. Condanna: 3 anni e 4 mesi

6 BERNARDI Francesco. Richiesta: anni 3anni, 1 mese,15 gg. Condanna: 3 anni, 15 giorni

7 BIFANI Marta. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 7 mesi

8 BINDI Giacomo. Richiesta 3 anni e 5 mesi. Condanna: 2 anni 6 mesi

9 BINELLO Roberto. Richiesta: 3 anni e 2 mesi. Condanna: 3 anni, 2 mesi

10 CALABRO’ DAMIANO. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni , 9 mesi

11 CECUR Maya. Richiesta 6 anni. Condanna: 4 anni 4 mesi

12 CIENTANNI Luca. Richiesta: 3 anni e 5 mesi. Condanna: 2 anni 6 mesi

13 CONVERSANO Giuseppe. Richiesta: 3 anni e 2 mesi. Condanna: 3 anni e 3 mesi

14 CUSTURERI Luca. Richiesta:.3 anni e 10 mesi. Condanna: 2 anni

15 DELSORDO Michel Alessio. Richiesta: 6 anni. Condanna: 3 anni e 11 mesi

16 FERRARI Gianluca. Richiesta: 4 anni. Condanna: 4 anni e 2 mesi

17 FERRARI Paolo Maurizio. Richiesta: 6 anni. Condanna: 4 anni, 6 mesi

18 FILIPPI Gabriele. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 8 mesi

19 FISSORE GUIDO. Richiesta: 1 anno e 10 mesi. Condanna 4 mesi

20 GINETTI Antonio. Richiesta: 6 anni anni. Condanna: 4 anni, 5 mesi

21 GIORDANI Pietro. Richiesta: 3 anni, 2 mesi e 15 gg. Condanna: 3 anni, 1 mese

22GRIECO Matteo. Richiesta: 2 anni. Condanna:3 anni, 5 mesi

23 GRIS Alvise. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna:3 anni, 9 mesi

24 GUIDO Federico. Richiesta 3 anni e 1 mese. Assolto

25 GULLINO Samuele. Richiesta: 3 anni, 2 mesi e 15 gg 15. Condanna:3 anni, 1 mese

26 HASANAI Artan.Richiesta: 3 anni e 1 mese. Condanna: 2 anni, 1 mese

27 IARA MARIN. Richiesta: 3: anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 6 mesi

28 IMPERATO TOBIA. Richiesta: 2 anni. Condanna: 2 mesi

29 LATINO Stefano. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna:3 anni, 9 mesi

30 LAVEZZOLI Mirco. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna:3 anni, 7 mesi

31 LUSSI Thoma. Richiesta: 1 anno e 4 mesi. Condanna: 2 mesi, 15 gg

32 MANIERO FABRIZIO. Richiesta: 3 anni e 9 mesi. Condanna: 4 anni 6 mesi

33 MARTOIA ALEX Richiesta: 6mesi + euro2000. Condanna: 2 mesi + 70 euro

34 MASSATANI Davide. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna:3 anni, 6 mesi

35 MINANI Lorenzo. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 7 mesi

36 NADALINI Roberto. Richiesta 4 anni. Condanna: 4 anni e 3 mesi. Fu anche pestato e torturato durante il fermo.

37 NUCERA Mario (il barbiere di Bussoleno). Richiesta: 3 anni e 2 mesi. Condanna:3 anni, 2 mesi

38 PALUMBO Gianluca. Richiesta: 3 anni e 5 mesi. Condanna: 2anni 6 mesi

39 PAOLUCCI Giacomo. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Assolto

40 PARISIOFrancesco. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Assolto

41 PEROTTINO Fabrizio. Richiesta: 3 anni e 1 mese. Condanna:3 anni, 1 mese

42 PIA Valerio. Richiesta: 3 anni e 2 mesi. Condanna:8 mesi

43 RADWAN Sharif. Richiesta: 1 anno e 4 mesi. Condanna: 250 euro

44 RIVA Elena. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 11 mesi

45 RIVETTI Cristian. Richiesta: 3 anni e 5 mesi. Condanna:3 anni, 6 mesi

46 ROCCA Zeno. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 9 mesi

47 ROSSETTO Giorgio. Richiesta: 6 anni. Condanna: 4 anni 4 mesi

48 SCHIARETTI Matteo. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 8 mesi

49 SISTILI Clara. Richiesta: 3 anni e 10 mesi. Condanna: 3 anni, 7 mesi

50 SORROCHE Fernandez J. Antonio. Richiesta: 6 anni. Condanna:4 anni, 6 mesi

51 SORU Salvatore. Richiesta: 3 anni e 11  mesi. Condanna :4 anni e 1 mese. Fu anche duramente  pestato da agenti e carabinieri durante il fermo.

52 VITALI Andrea. Richiesta: 3 anni, 2 mesi, 15 gg. Condanna:250 euro

53 ZILIOLI David. Richiesta: 3 anni e 2 mesi. Condanna:3 anni, 2 mesi