12 settembre Venezia: Dall’Egitto alla Val di Susa: la ricerca in campo

COMUNICATO EVENTO

Venezia, Ca’ Foscari Aula Baratto Lunedì 12 settembre ore 14-18,30

Un incontro per discutere di libertà politiche e ricerca universitaria sul campo dopo l’assassinio di Giulio Regeni e la condanna di Roberta Chiroli. Sarà presentato il documento In difesa della tesi di laurea.

Saluti di Michele Bugliesi, Rettore di Ca’ Foscari Apertura di Francesca Coin e Glauco Sanga (Ca’ Foscari)

Interventi di:
Martine Boiteux, Associazione italiana per le scienze demoetnoantropologiche (AISEA)
Nadia Breda, Associazione nazionale degli antropologi culturali (ANUAC)
Giovanni Contini, Associazione italiana di storia orale (AISO)
Donatella Della Porta, Istituto scienze umane e sociali (SNS di Pisa)
Leopoldo Nuti, Società italiana di storia internazionale (SISI)
Vincenzo Padiglione, Società italiana per la museografia e i beni demoetnoantropologici (SIMBDEA)
Sabrina Tosi Cambini, Società italiana di antropologia applicata (SIAA)
Francesco Zanotelli, Associazione nazionale professionale italiana di antropologia (ANPIA)

Conclude:
Luigi Manconi, Presidente commissione diritti umani del Senato della Repubblica

Nel dibattito interverranno ricercatori, studenti ed ex studenti, dottorandi, docenti e personale di Ca’ Foscari, tra cui:

Giuliana Arnone, Anna Di Qual, Luis Fernando Beneduzi, Valentina Bonifacio, Roberta Chiroli, Guido Lanaro, Maria Lusiani, Elisabetta Molteni, Fabrizio Panozzo, Peter Paschke, Maria Turchetto.

 ca-foscari-venezia