Notizie Flash

Europa League – Processo No Tav: 1-0

La finale di Europa League che si gioca a Torino fa rinviare il processo ai quattro ragazzi accusati di terrorismo.

di Massimo Bonato

Battuta dalle agenzie oggi è la notizia dello slittamento del processo di Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò, dal 14 al 22 maggio. Serve personale da assiepare lungo le recinzioni dello stadio che ospiterà i ricchi mutanderos per la finale di Europa League che si terrà a Torino proprio il 14.

Troppo pericoloso sguarnire il processo.

Troppo pericoloso sguarnire il corri corri dei ricchi mutanderos, per la sempreverde soluzione che panem et circenses sia la più efficace salvaguardia del torpore popolano.

Così, mentre la coperta si fa sempre più corta e piovono dal ministero tagli su Polizia postale e ferroviaria, si trovano le risorse per rimpinguare il contingente a difesa delle polveri Tav, raddoppiandolo. E al contempo, dopo aver strombazzato accuse di ogni sorta contro Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò e averli sottoposti a regimi detentivi disumani, si aggiunge al danno la beffa. Peccato non aver voglia di ridere.