Notizie Flash

TecNo Tav Tour alla partenza

Il TecNo Tav Tour, porta conoscenza non di parte, ma spiega in termini comprensibili a tutti anche con l'ausilio di grafici e di domande ai tecnici, cosa c'è scritto. Non si ferma a spiegare lauti contratti di cantiere e quanti lavoratori assumerà.

di Valsusa Report

in verità è partito da anni in valle, nei modi propri di una commissione di tecnici che affronta il problema di una infrastruttura, il fa quello che lo stato non fa, ovvero snocciolare pregi e difetti di un’opera come la Torino Lione. Proponemmo in un articolo [QUI] le parole del Tecnico Commissione Tav, , alla Iena Giarruso “se mi dimostrano con dati oggettivi, scientifici e certi che quest’opera è utile io sono felice che venga costruita, ma finchè questi dati non ci sono, io resto dell’idea che questa sia un’opera inutile”.

L’opera Torino-Lione viene così spiegata senza essere di parte come dovrebbe essere un tecnico, uno scienziato e un ingeniere o architetto che sia, questa volta anche uscendo dalla valle perchè l’informazione Tav che corre sui mezzi media nazionali, forse per mancanza di tempo o per volere redazionale, non ha il giusto spazio. Le persone che subiscono la cementificazione, l’esproprio delle terre ed altro ad esempio dovrebbero sapere che nei progetti c’è scritto nero su bianco che l’opera porterà ad un aumento della mortalità in valle nei prossimi 40 anni. Questo fa il TecNo Tav Tour, porta conoscenza non di parte, ma spiega in termini comprensibili a tutti anche con l’ausilio di grafici e di domande ai tecnici, cosa c’è scritto. Non si ferma a spiegare lauti contratti di cantiere e quanti lavoratori assumerà un’opera.

Qui di seguito un’anticipazione su Radio No Tav:

Ospite nello studio mobile al corteo , tecnico no tav che ci ragguaglia sullo stato tecnico dei lavori, sulle prossime e probabili prospettive. ricordando il “TecNo Tav Tour” (vedere la pagina facebook) che si rende disponibile a organizzare incontri tecnici sullo stato dei lavori, ascolta il contributo sul futuro del cantiere di Chiomonte, su espropri e prossimi cantieri

La pagina Facebook del TEC NO TAV TOUR vuole incontrare comunità, gruppi, persone che vogliono capire di più e farsi un’idea indipendente, portando l’oggettività delle nostre ragioni. Contattaci per organizzare un incontro informativo, un intervento in un evento.

V.R. 20.6.17