Notizie Flash

Sicurezza ferroviaria in Regione PD boccia proposta M5S

COMUNICATO STAMPA

Bocciato ordine del giorno M5S che chiedeva più sicurezza per il personale lavoratore e per i viaggiatori. Nel concreto chiedevamo alla Regione di agire nei confronti delle compagnie ferroviarie, specialmente nei nuovi bandi di affidamento, per provvedere sistemi di vigilanza nelle stazioni e sui convogli che ancora non ne dispongono.
Altresì si chiedeva di agire nei confronti del Ministero dell’Interno al fine di verificare l’adeguatezza del personale di vigilanza ferroviario rispetto alle linee ferroviarie e alle stazioni dove si verifica il maggior numero di aggressioni e di violenze.
 
Bocciare tale proposta assai poco impegnativa denota completa indifferenza del PD e della giunta Chiamparino ai problemi dei lavoratori del comparto e ai viaggiatori.
Si vede che non prendono abbastanza frequentemente i nostri treni quindi il problema non li riguarda. O forse è già iniziata la campagna elettorale e qualunque proposta del MoVimento 5 Stelle diventa un problema per un Partito Democratico in forte crisi.
 
 
Federico Valetti, Consigliere Regionale M5S Piemonte
No tags for this post.