Notizie Flash

Agenda No Tav. Verso il 22 febbraio: appuntamenti

nei prossimi giorni:

in preparazione alla giornata nazionale di lotta

del 22 febbraio

 

=====@=====

21 febbraio

Cuneo

1896892_10202439636648075_254426856_n

Saronno

1779156_1387875144808547_758482898_n

Monselice

DALLE ORE 7.00 PRESIDIO PRESSO LA STAZIONE FERROVIARIA

Cile

Trafkintuwe Panguipulli – Terra Mapuche

En Italia, el valle Susa, la comunidad organizada resiste la construccion de la via para el Tren de Alta Velocidad (). Una testigo de la lucha llevada por las personas de este vallle nos contará los efectos socioambientales de la obra, la practica de lucha en el monte, la solidaridad de las organizaciones italianas, la represión aplicada a los luchadores y resistentes.
La presentación será acompañada con fotografías.

https://www.facebook.com/events/576368382450418/?notif_t=plan_user_joined

8010_1393067897624121_152064362_n

=====@=====

 

22 febbraio

manif 22 feb no tav

Chiomonte

Chiomonte1

1897950_10203158906242874_461943958_n

Torino

Torino: al mattino 6 piazze tematiche: Piazza Baldissera: Comitati Valli di Lanzo e Venaria, No tunnell, Venaria (si treni pendolari), Piazza Madama Cristina: CUB, Operatori Sociali Non dormienti (welfare), Porta Susa: Comitato Torino e Cintura (No inc., No tangest, No ) – No devastazioni del territorio, Via Garibaldi: Case occupate – difesa della terra e contro il terrorismo di stato, Porta Palazzo: ore 10,30 autogestione – No opere inutili, Piazza Nizza ore 13: sportelli casa, occupazioni abitative – Diritto all’abitare

Alle 15 in corteo, partenza Piazza Castello.

manif 22 feb no tav 2

Grugliasco

1620877_584342364984957_437007482_n

Novara

1795743_10201655669217591_347884688_n

Libere

Tunnel di Tenda – Ivrea – Quincinetto (To)

Alpi Libere appuntamenti 22

Asti

Risposta da Asti all’appello NO TAV

Sabato 22 febbraio ore 15:00 Corteo e presidio

Contro le grandi opere e la distruzione del welfare
Contro la criminalizzazione dei movimenti sociali
Per la salvaguardia dei diritti sociali
Per la difesa del territorio dalle speculazioni

1958461_200567473487363_1318500813_n

Martesana

1620873_286690064788867_774951205_n

Milano

1510811_705547222818839_124685065_n

https://www.facebook.com/events/658845474179598/?ref_newsfeed_story_type=regular

1932443_802093086471912_1825130071_n

1609890_10203120196433639_823649594_n

1622636_460459634080595_1582410409_n

https://www.facebook.com/events/593867847373556/?ref_newsfeed_story_type=regular

Brescia

1911797_222099337993885_1697199299_n

Genova

1660989_228793113971784_1221834285_n

1004714_1391696281093100_167635717_n

Trieste

1888709_787695164591279_637631316_n

1383440_515946721855689_549797164_n

Veneto

L’assemblea dei comitati del Veneto “30 novembre” raccoglie l’appello del movimento No Tav della per
due giornate di mobilitazione il 21 e 22 febbraio
IL VENETO AFFOGA NEL CEMENTO
Basta consumo di suolo, fermiamo grandi opere inutili e dannose

http://www.globalproject.info/it/in_movimento/dalla-val-di-susa-al-veneto-30n-proclama-due-giornate-di-mobilitazione-venerdi-21-e-sabato-22-febbraio/16465

Comitati Alto Vicentino

http://sottolanevepane.blogspot.it/2014/02/no-grandi-opere-inutili-verso-21-e-22.html

Cremona

Presidio sotto la prefettura dalle ore 10:00 alle ore 12:30

1902756_583581495043305_1538559048_n

https://www.facebook.com/events/230059090514353/

Belluno

Ore 14.00, presidio in piazzale della Stazione

http://www.eco-magazine.info/eco-news/4036/non-grandi-opere-ma-opere-grandi-il-22-febbraio-belluno-per-una-mobilita-efficente-e-sostenibile.html

Firenze

1781945_10153835440005323_1307436658_n (1)

Pistoia

1920096_711978575503662_1020152066_n

Pesaro

1891061_10200910110390069_1289223809_n

Livorno

SABATO 22 FEBBRAIO
ore 16,30 Piazza Attias: presidio/manifestazione
SOLIDALI NO TAV LIVORNO

https://www.facebook.com/events/545650728889610/?ref_newsfeed_story_type=regular

1779108_520649814718499_1625409580_n

Bologna

A Bologna il 22 esporremo striscioni da tutte le scuole!
è un’impegno che si è presa tutta la rete nazionale StudAut! FINO ALLA VITTORIA!

Ore 15 corteo no tav piazza Ravegnana a Bologna

1959392_591019957646605_96427834_n

Ravenna

Ore 9,30 Corteo da p.zza Gandhi

manif-22-febbraio

Cesena

Presidio itinerante per le vie del centro della città di Cesena. Ritrovo ore 16.30 alla Barriera

Roma

defNOTAV-1024x1024-624x222

20
Assemblea popolare.
Ore 17 @ stazione tiburtina

22
Corteo per Valerio Verbano. La rivolta continua.
Ore 16 @ via monte bianco

23
Saluto a Chiara e a tutte le detenute del carcere di Rebibbia.
Ore 15 @ pratone in fondo a via Bartolo Longo

1415082_499274136849322_1222129724_o

1899891_655366857854115_2015658428_n

Roncigliano (Roma)

1926749_1397625557166839_333654590_n

Bari

1689175_10203047930780364_809320890_n

Barletta

1008703_10203170206079538_78073695_o

Cosenza

1898043_353538348120196_2135160833_n

Caltanisetta

1920512_10203060863355995_1698516460_n

Siracusa

1625551_604712116287702_582777853_n

Pioltello (Milano)

1604791_1406412682947146_778431846_n

Pozzolo

22-feb_no-tav_sito

Ivrea

Presidio davanti al carcere d’ Ivrea sabato 22 in corso Vercelli 165 dalle ore 9 alle 12
Pomeriggio sotto gli uffici della Cogeis di Quincinetto, implicata nella devastazione dei territori (costruzione della TAV e del Pirogassificatore di Borgofranco), alle 14.

Burolo (Canavese)

 Al mattino sotto le carceri di Burolo, dove c’è stato il primo suicidio di un carcerato, nel 2014;

al pomeriggio sotto la sede della Cogeis.

Torrazza

1016422_784157144945826_2051547510_n

Modena

1904012_401103980033377_1361053159_n

Reggio Emilia

REGGIO EMILIA: RESISTENZA!

NO ALLA MILITARIZZAZIONE E ALLA DEVASTAZIONE DEI TERRITORI

 22 FEBBRAIO 2014

MANIFESTAZIONE NOTAV

RITROVO ALLE ORE 16 ALLA PORTA DI SANTACROCE (GABELLA)

 MARTEDI’ 18 ORE 21.00 ASSEMLEA ORGANIZZATIVA

VIA DON MINZONI, REGGIO EMILIA

Migliaia di procedimenti giudiziari tra imputati e indagati, ripresa
di articoli del codice penale fascista, multe da centinaia di migliaia
di euro, normali pratiche di lotta trasformate in accuse di terrorismo.
Con queste breve panoramica si può leggere l’accanimento che ha
caratterizzato l’uso del potere giudiziario nei confronti dei movimenti di lotta.
In un periodo di crisi economica i cui costi vengono scaricati sulle
classi più deboli, di devastazione ambientale e sociale e di
repressione preventiva riteniamo fondamentale rilanciare percorsi di
lotta, su base orizzontale e autogestita, che non solo ribadiscano
l’urgenza di un cambiamento sociale ma che lo costruiscano qui e ora.
La lotta contro la repressione è solo una parte della più generale
opposizione alla macelleria sociale vigente. Per questo riteniamo che
il 22 Febbraio, in occasione della mobilitazione nazionale NoTav, sia
necessario costruire anche qua a Reggio Emilia, dove negli ultimi anni
abbiamo potuto vedere denunce a pioggia contro chiunque si fosse mosso
sul terreno del conflitto sociale, una giornata di lotta per ribadire:

PER RIBADIRE LA NOSTRA CONTRARIETÀ A TUTTI GLI SCEMPI AMBIENTALI CHE
SI REALIZZANO NELLE GRANDI E NELLE PICCOLE OPERE INUTILI

LA NOSTRA SOLIDARIETÀ A CHI SI TROVA TRA LE GRINFIE DEL SISTEMA
GIUDIZIARIO PER AVER RESISTITO ALLA VIOLENZA E ALLA PREVARICAZIONE DI
CHI GOVERNA

LA NECESSITÀ DI UN CAMBIO REALE ORA CHE GARANTISCA LA SODDISFAZIONE
DEI BISOGNI DI TUTTI

LA NECESSITÀ DI RILANCIARE LE LOTTE: SOLO LA MOBILITAZIONE PERMANENTE
E CONSAPEVOLE, BASATA SULL’AUTORGANIZZAZIONE E L’AZIONE DIRETTA, SENZA
PARTITI E BUROCRAZIE, PUÒ BLOCCARE GLI ORRIDI PROGETTI DI CHI GOVERNA

Riteniamo quindi necessario costruire anche a Reggio Emilia una
mobilitazione su questi punti

FAI – FEDERAZIONE ANARCHICA REGGIANA – AREA LIBERTARIA – COLLETTIVO
UPPERCUT – LIBERA MODENA – USI REGGIO EMILIA – GENTE DI REGGIO – STELLA NERA MODENA – FORUM DEI CITTADINI

per informazioni e adesioni: 3485409847

1601016_10201793600738704_976840318_n

Pavia

Presidio NO TAV alle 15:00 in piazza della Vittoria

Trento

1903986_10153848012830323_1339429725_n

Rete Stop Orte-Mestre

1796447_595453800530091_817422598_n

La Rete nazionale Stop Orte-Mestre raccoglie e aderisce all’appello nazionale lanciato dal movimento No TAV per una mobilitazione diffusa il giorno 22 febbraio 2014. Tutti i nodi della Rete, che conta 80 adesioni in tutte e cinque le regioni interessate, stanno organizzando iniziative nei rispettivi territori per questa giornata di lotta, come a Ravenna, Adria, Cesena, Perugia, Ferrara, Cavarzere, Ponte San Giovanni…

www.stoporme.org

Perugia

 Ore 16 presidio presso Colelstrada, Uscita E45 (ingresso centro raccolta comunale)

Pisa

Piazza sabato 22 febbraio alle ore 15,30 in Logge dei Banchi. Manifestazione cittadina contro crisi, povertà e sfratti

Atene

1619653_656795841044550_1276601123_n

=====@=====

23 febbraio

Massimina (Roma)

1920559_796918866989812_1829607044_n

=====@=====

Chianocco

1901916_10202864037299118_980109180_n

 

No tags for this post.