Notizie Flash

Aggiornamento della biciclettata No Tav

Secondo giorno di pedalate

di Valsusa Report

Sul sito del PresidioEuropa.net si legge “Negli ultimi anni in Europa sono stati stanziati miliardi di euro per il finanziamento di decine e decine di grandi opere inutili. Numerose associazioni e comitati di cittadini, in Italia e in Europa, hanno capito che non si tratta di progetti singoli, ma di un modello di sfruttamento del territorio che tratta la spesa pubblica come un bancomat a disposizione delle grandi lobbies. Queste realtà si incontreranno a Bagnaria Arsa (UD) dal 17 al 19 luglio in occasione del quinto Forum contro le Grandi Opere Inutili e Imposte“.

Abbiamo raggiunto telefonicamente Fulvio nel secondo giorno della biciclettata:

 

La telecronaca: il gruppone viene distanziato da una fuga del gruppetto di testa, tre solisti sugli altri partecipanti, qui il professionismo si fa vedere, si scherza così per tutto il primo tragitto fino alla fine della giornata con ottimi cibi all’arrivo. Il gruppetto affiatato di ciclisti No Tav continua così la marcia.

V.R. 9.7.15