Notizie Flash

BLU l’artista di nuovo in Val Susa con le sue opere

Opere d'arte di questo si tratta, una espressione di un artista riconosciuto nei tre continenti. Non piace ai proponenti del Tav

di Valsusa Report.

Da mercoledì 27 in Valle di Susa, sta disegnando alla sua maniera, due scale, pennello, rullo piccolo e rullo grande. Non si riesce a capire come faccia, ma ad un tratto tutto appare chiaro e leggibile in quella espressione che viene definita “street art”. Non è il solo in valle questo fine settimana,  un altro grande dell’espressione si troverà a San Didero questo pomeriggio, Zerocalcare un fumettista che si esprime sulla lotta contro il treno veloce.

blu

Blu intitola così il primo dei suoi dipinti “ alta voracità” un’espressione e una convinzione che “da tanti anni viene proposta al pubblico per capire il giro di interesse che crea il sistema delle grandi opere, distrazioni di denari pubblici per compierle” dicono le persone raggruppate nell’aperipranzo solito del mercoledì mantre Blu traccia sicuro l’opera d’arte. Le prime polemiche non si fanno attendere, quello che viene identificato dal governo come il tramite per i colloqui con le popolazioni, il Commissario di Governo Paolo Foietta (ex politico di carriera) sentenzia, “pulire quel muro sarà un’ulteriore piccolissima spesa aggiuntiva, se non lo fanno fare all’autore. Ma sui costi abbiamo risposto nel video con i numeri”.

IMG-20160429-WA0012

Un’opera d’arte di un artista riconosciuto, contro il treno, va ripulita, una incredibile miopia che fa vedere ancora una volta appunto la “voracità” di un’opera e la mancanza di dialogo. Se gli abitanti della zona sono favorevoli a questo tipo di arte, il problema della mancanza di dialogo con le istituzioni è reale, cercare di nasconderlo aumenterà sicuramente l’opposizione, che anche i Francia continua ad espandersi, da poco il Sindaco di Grenoble ha tolto l’appoggio all’opera,  un significato analitico di grande importanza,  “chi ha la volontà di entrare nel merito dei dati tecnici non può altro dire che la -Lione è inutile” dice Paolo Prieri cittadino interpellato sui fatti dal Parlamento Europeo a Bruxelles il 27 aprile scorso, riunione durata oltre le due ore e mezza.

blu in opera

Blu continua la sua opera anche a Susa davanti al contestatissimo e invincibile presidio Sole in un Baleno, un altra street opera, questa volta la natura è minacciata dalle ruspe, “grazie a Blu dalla valle, con queste bellissime espressioni siamo onorati e commossi dall’artista, vedere riconosciuti anni di urla ai governi fa piacere. Un artista di questo calibro che sceglie una periferia, una valle per le sue opere ci riempie il cuore”.
Sono tre le opere d’arte di Blu in .

blu-chiomonte4 blu-chiomonte2 blu-chiomonte

(V.R. 30.4.16)