Notizie Flash

Bomba al PD di Avigliana

di Valsusa Report.

Valle di Susa, davanti alla sede del nuovo circolo , inaugurato il 16 marzo alla presenza del segretario Enzo Cavalieri, viene ritrovato un pacco bomba. Soprggiungono gli artificieri dei carabinieri, dopo che è stato dato l’allarme, la zona è stata isolata: hanno ritrovatDemo un grosso petardo con all’interno almeno un chilo di pietre. Non poteva esplodere: la miccia non era stata innescata.

Al momento, il gesto, non è stato rivendicato. Di parere opposto sono Michele Ferraudo e i Democratici , prima ancora degli inquirenti, attribuiscono il tutto al movimento no tav, con un twitt.

Anche per Marco Margrita, in un articolo su Tempi, il tutto si connette alla linea TAV: “Un gesto che rischia di infiammare una campagna elettorale, che Schermata-2014-03-25-alle-13.38.52ancora una volta, in Val di Susa, dal livello amministrativo alle europee, passando dalla regionali che vede il centrosinistra candidare alla presidenza il Sì Tav Sergio Chiamparino, ruota intorno alla Torino-Lione.”

Vale ricordare, che durante l’inaugurazione del circolo del PD aviglianese, fu dichiarata la volontà di mettere fine dell’esperienza Sada, di Grande Avigliana e delle alleanze tra PD e PDL.

VR (25/03/14)