Notizie Flash

Comunicato Stampa M5S – Nuovo Ministro delle Infrastrutture

Nomina del “nuovo” Ministro delle Infrastrutture

Auspicavamo che la “ventata di novità” che il Presidente del Consiglio Incaricato diceva di voler attuare, iniziasse proprio dalla scelta del nuovo Ministro delle Infrastrutture da cui dipende, tra l’altro, la realizzazione del TAV Torino-Lione.

La conferma del Ministro Lupi dà la certezza che il Presidente del Consiglio Incaricato non solo non ha alcuna intenzione di innovare, ma intende consolidare lo status quo confermando in uno dei ministeri chiave proprio colui che, relativamente al TAV, si è contraddistinto per le sue affermazioni non veritiere e distorcenti la realtà, aspetto di una gravità inaudita se pensiamo che il TAV vale almeno 30 miliardi di euro di denari pubblici.

Ricordiamo il grave fatto del 23 ottobre scorso, quando il Ministro Lupi, rispondendo ad un’interrogazione del alla Camera a proposito dell’inizio dei lavori per la realizzazione del Tunnel geognostico di Chiomonte senza aver effettuato alcuna gara di appalto, come riportato dagli organi di stampa dichiarava che “Si è appena conclusa con l’archiviazione un’indagine dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato al riguardo”

Le affermazioni non veritiere del Ministro erano smentite proprio dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che, con una la lettera Prot 0049177 del 24/10/2013, indirizzata al un legale del Movimento No Tav, affermava testualmente “Si comunica che nella sua adunanza del 17 ottobre 2013 l’Autorità ha esaminato la documentazione in oggetto. In tale occasione l’Autorità ha valutato i fatti denunciati e ha ritenuto di trasmettere la documentazione acquisita agli atti all’Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici per la valutazione degli eventuali profili di competenza”: altro che archiviazione!

Cosa dire di un Ministro che rilascia dichiarazioni ufficiali palesemente non conformi alla realtà, che sono solo la parte più palese della totale opacità con cui il Ministro ha sempre gestito la questione TAV? Ma cosa potremmo dire del Presidente del Consiglio Incaricato che ha confermato tale Ministro?
La conferma del dicastero a Lupi la dice lunga su come l’Innovatore Renzi abbia intenzione di dare un segno di cambiamento alla Politica del Belpaese.
Auguri a tutti gli italiani.

– Senatore M5S Piemonte