Notizie Flash

Insalate in busta nuove regole (+ Ricetta)

Nuove regole per il confezionamento e il consumo dei prodotti confezionati pronti per l'uso come le insalate. Più ricetta veloce per una fresca insalata.

di Maria Giaretta.

Nuove regole dal mese di agosto per i preparati preconfezionati in busta come le insalate pronte. La categoria merceologica in questione riguarda i prodotti ortofrutticoli di IV gamma nel quale rientrano, oltre le insalate, tutti i preparati freschi pronti da cuocere come i minestroni o i contorni e le macedonie in vasetto.

I prodotti confezionati dovranno essere mantenuti ad una temperatura inferiore agli 8°C e, con ogni probabilità, non tutti gli esercenti sono attrezzati adeguatamente per il momento. Questi prodotti sono più costosi in quanto già pronti e le nuove disposizioni consentono passi avanti nella verso i consumatori. Non è escluso che le nuove norme comportino un aumento del prezzo finale per il consumatore.

I consumatori potranno verificare se:

  1. i prodotti di IV gamma sono correttamente conservati alla temperatura inferiore di 8° C.
  2. che eventuali aggiunte di prodotto secchi non vegetali alla confezione non superi il 40%
  3. l’etichetta dovrà riportare, in modo chiaramente leggibile e in evidenza:
    1. il tipo di prodotto (se lavato o meno o lavato e pronto da cuocere)
    2. le istruzioni per la cottura
    3. la dicitura per la conservazione in frigorifero
    4. le date di scadenza del prodotto sia a confezione chiusa sia a confezione aperta

La Ricetta veloce:

Ingredienti:

> Mele verdi
> Sedano verde
> Noci
> Maionese
> Olio evo (extra vergine oliva)
> senape
> sale e pepe
> limone

Procedimento:

Pulire e tagliare il sedano a pezzi piccoli e porre in una ciotola, aggiungere le mele sbucciate e tagliate a dadini bagnandole con il succo di mezzo limone, cospargere di noci sminuzzate grossolanamente. Aggiungere 1 cucchiaio di olio, sale e pepe, maionese (poca da regolare a piacere ma non troppa che copre i gusti) e un cucchiaino di senape. Mescolare e servire fresco magari su foglia di lattuga dentro calice con spicchio di limone infilato sul bordo.

(M.G. 05.09.15)