Notizie Flash

La follia del nucleare: come uscirne?

Ne la "Follia del Nucleare, come uscirne", si indagano le possibili alternative e come convertire il sistema con la rinnovabili. In uscita questo mese.

di Alfonso Navarra.

“LA FOLLIA DEL NUCLEARE:  COME USCIRNE?”, STRUMENTO DI INFORMAZIONE, DI RIFLESSIONE, DI LOTTA,  SI PUO’ GIA’ RICHIEDERE ALLA LOC.
Il libro, pubblicato dalla MIMESIS, parla di ARGOMENTI  in Italia disgraziatamente del tutto ignorati e – prendendo esempio da ESIGETE! di Stéphane  Hessel, con il quale si pone in complementare continuità –  credo – lo faccia in un modo interessante, utile e originale, con molti contributi chiari, brevi e documentati .
La spada di Damocle della guerra nucleare per errore. La situazione della proliferazione nucleare militare nel legame con il ciclo “civile”. L’iniziativa umanitaria per la proibizione delle armi nucleari. La proposta del come “diritto” da inserire nella Carta dei diritti dell’Umanità. Il collegamento con l’impegno costruttivo e “nonviolento” per la conversione energetica ed ecologica (che in Italia attua il referendum vinto nel 2011).
Autori: Alfonso Navarra, Mario Agostinelli, Luigi Mosca. Contributori: Virginio Bettini, Giuseppe Bruzzone, Luigi Cadelli, Giuseppe Marazzi, Alessandro Marescotti, Giovanna Pagani, Roberto Meregalli, Fabio Strazzeri. Prefazione di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici.
Il libro è di 200 pagine, escluse le quattro di copertina. Il prezzo di copertina è di 18 euro ma possiamo dare via una copia anche a 15 euro.
Non c’è ancora la diffusione nelle librerie – quindi non si tratta della tiratura definitiva – ma  abbiamo fatto fretta all’editore per una edizione provvisoria, DI PRONTO USO: dobbiamo rimboccarci le maniche in questa campagna referendaria del 17 aprile.
Ricordo che abbiamo aggiunto in 4^ di copertina: 17 aprile 2016: in Italia referendum NO-TRIV. I disarmisti e antinucleari votano SI (quindi no alle perforazioni in mare) per l’energia e la società di pace adesso. (Non era chiaro allora che sarebbe rimasto solo il quesito sulla durata delle concessioni).
Il lancio del libro si fa a Roma il 16 aprile (ma già se ne parla alla conferenza stampa del 15, con Alex Zanotelli, in cui poniamo il problema di una ratifica italiana “buona” e disarmista – con il diritto al disarmo nucleare!- degli accordi COP 21 di Parigi sul clima).
Gli autori, se invitati, sono disponibile a fare  presentazioni  ovunque, e anche a partecipare a iniziative  legate ai temi del libro, INCLUSA LA NECESSARIA TRANSIZIONE DAL SISTEMA ENERGETICO FOSSILE A QUELLO RINNOVABILE AL 100%.
Telefonare al cell. 340-0878893 o scrivere a alfiononuke@gmail.com