Notizie Flash

Presidio informativo San Didero, iniziano i lavori

Una giornata primaverile mette in campo le squadre lavorative volontarie del Presidio Informativo di San Didero.

Reading Time: 2 minutes

di Valsusa Report   

La nascita dei presidi in Valle di Susa non sono una novità, nsan didero3ascono ogniqualvolta la popolazione si sente minacciata dalla grande opera. Alcuni nel tempo hanno subito davastazione e saccheggio. I roghi appiccati dolosamente sono nel ricordo di tutti, è per questo che la scelta di un container come punto informativo diventa realtà. Con i soliti modi, cene pranzi sociali di autofinanziamento, si arriva alla cifra pattuita con il venditore, – nulla dei costi di opposizione deve pesare sui cittadini, è una scelta volontaria – ci dirà una presidiante. Sembra incredibile ma qui in valle di susa quelle scelte le fanno quasi tutti, la cena ebbe un successo e vide ampia partecipazione.

san didero2webSono partiti con i loro mezzi hobbistici, flessibili, generatore elettrico, compressore e pennelli con vernice. Immancabile il pintone di vino, salame e toma per lo spuntino, come avviene ogni sabato mattina dalle ore 9 sul piazzale difronte all’acciaieria ex-beltrame, per i valligiani. Le giornate hanno visto impegnati a più riprese quasi tutti, chi passava per un saluto e chi si impegnava nei lavori. Tutto e speditamente compiuto con quel pizzico di allegria mischiato all’impegno dell’opposizione all’opera.

Un capolavoro!!!, subito grosse idee e decisioni, quale disegno fare, ci pensa l’amicovideo writer, lì una bandierona sventolante ci sta!!! è così che il presidio informativo di San Didero acquista il capolavoro che a tutti piace. Si stappano le bottiglie e si aspettano i manovratori della Grande Opera.

VR (15/03/14)