Notizie Flash

Sindaco Fracchia ed amministratori di Sant’Ambrogio al cantiere del TAV

per ritornare alla realtà, in una sorta di viaggio nel possibile futuro, alcuni cittadini di Sant’Ambrogio, con il Sindaco Fracchia ed alcuni suoi amministratori hanno deciso lo scorso sabato pomeriggio di andarlo a vedere il cantiere della grande opera

di Gabriella Tittonel

Fiumi di parole. Quelle dette intorno alla grande opera. Parole per illustrare progetti (nelle fantasie o nelle carte), parole per rendere no tav Clarea S.Ambrogio 11 4 2015 031chiare le questioni e parole per nascondere i fatti. Parole che, se non supportate da prese di visione concrete lavorano sull’immaginario più sfrenato. Questo è il tentativo messo in atto ogni giorno dai fautori della grande opera. Parole.

Ed allora, per ritornare alla realtà, in una sorta di viaggio nel

SINDACO FRACCHIA

SINDACO FRACCHIA

possibile futuro, alcuni cittadini di Sant’Ambrogio e del comitato locale, con il Sindaco Fracchia ed alcuni suoi amministratori hanno deciso lo scorso sabato pomeriggio di andarlo a vedere il cantiere della grande opera, di osservarlo dall’alto, percorrendo l’antica via francigena che da Giaglione un tempo conduceva a Chiomonte e raggiungendo infine le doppie recinzioni che imprigionano il cantiere e tutte le persone che vi lavorano, operai e forze dell’ordine.

Qui la realtà si è presentata, realtà fatta di polveri, di macchinari, di persone impegnate in un lavoro che si vorrebbe far condividere in futuro a tanti giovani della valle, che prima di seguire il canto delle no tav Clarea S.Ambrogio 11 4 2015 079sirene sarebbe auspicabile che cercassero di capire di quale lavoro in realtà si tratta e cosa può rappresentare in costi veri per le proprie aspirazioni e la propria salute.

Molte sono state le domande, molte le riflessioni scambiate, fatte anche alla luce delle ultime richieste di pacificazione della valle…. Il pomeriggio in Clarea si è rivelato prezioso e l’auspicio è che altri amministratori vogliamo fare la stessa esperienza!

G.T. 12.3.15