Treno per trasporto scorie nucleari usato per portare i passeggeri in UK.

In Inghilterra per sopperire alla mancanza di treni passeggeri il governo intende usare treni merci già utilizzati per il trasporto di scorie nucleari

traduzione dall’originale

L’azienda statale Britannica che trasporta si appresta a offrire un servizio passeggeri lungo la costa della Cumbria nel nord ovest del Regno Unito, siccome la domanda per per viaggiatori cresce il network delle ferrovie inglesi si sforza di stare al passo.

Direct Rail Service, una sussidiaria della Autorità per lo Smantellamento , opera con treni merci e si aspetta di iniziare il servizio di trasporto passeggeri la prossima settimana, riporta il Financial Times.

Il Dipartimento dei Trasporti ha annunciato la mediazione dell’accordo per evitare una crisi in conseguenza alla carenza di treni nel nord dell’Inghilterra.

Gli attuali treni diesel dovevano essere cambiati con treni elettrici, ma i lavori di elettrificazione vanno più lentamente del previsto.

Direct Rail Service userà due locomotive che normalmente trasportano merci, incluse scorie radioattive.

Neil McNicholas, direttore di DRS, ha detto al Financial Times: “Sono molto orgoglioso di essere partecipe nel supporto del settentrione per far nascere un servizio vitale per Cumbria. Questo dimostra cosa si può fare attraverso una reale partecipazione tra operatori merci e passeggeri”.

Quale parte dell’ accordo con il governo per aumentare la capacità dei treni sulle linee popolari da Manchester Victoira, i pendolari avranno più treni. Nel complesso Northem Rail avrà 20 treni elettrici tra il Maggio di quest’anno e il febbraio del 2016 per usarli con le nuove linee elettriche.

MP Graham Stringer ha detto al Manchester Evening News: “Il controllo del governo sulle linee ferroviarie è un fallimento. Ci sarà una carenza nazionale di materiale rotabile per i prossimi due o tre anni che avrebbe dovuto essere pianificata. In particolare, il nord sta creando una scadente terza classe  e noi ci meritiamo di più che gli abiti dismessi di Londra.”

“Non hanno ordinato un numero sufficiente di treni elettrici o un qualsiasi rimpiazzo diesel. C’è un ampio gap per due o tre anni. E’ come camminare tra le sedie a sdraio del Titanic.”

D.A. 14.02.15

Articolo Orginalehttp://rt.com/uk/223419-nuclear-waste-train-operator/