Notizie Flash

ULTIMA ORA. I lavoratori della logistica ribadiscono lo stato d’agitazione

 

Un’assemblea affollatissima e partecipata di lavoratori del Caat ha rilanciato lo stato d’agitazione dopo i fatti di  mercoledi notte (http://www..it/?p=12475). e la partecipazione alla manifestazione della Fiom venerdi scorso.

E’ stata denunciata la campagna di criminalizzazione da parte dei media e si è dunque deciso di rispondere adeguatamente con un programma di comunicazione che sappia parlare all’opinione pubblica per costringere Comune e forze politiche ad ascoltare.

E’ stato in particolare segnalato l’atteggiamento dell’Assessore comunale alle Politiche del Lavoro, Domenico Mangone, assessore di Mangone un partito (Pd) che ha perso di vista qualsiasi orizzonte del suo passato, che prendendo a pretesto lo sciopero (!) ha interrotto ogni contatto con il SiCobas. Il sindacato naturalmente rivendica il proprio diritto allo sciopero in particolare a fronte delle indegne condizioni pre-industriali di lavoro imposte dalle cooperative del Caat con l’acquiescenza proprio della giunta Fassino. (F.S. 18.10.2014)

Foto: l’Assessore Domenico Mangone (Pd)

No tags for this post.